Il tuo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti: 0
Totale prodotti: € 0,00


Vai al carrello
0
Il mio carrello
0 prodotti - € 0,00

Il tuo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti: 0
Totale prodotti: € 0,00


Vai al carrello

FAQs

Abbiamo raggruppato qui di seguito una lista delle domande poste più frequentemente dai nostri clienti.
Abbiamo cercato di fornire il maggior numero possibile di informazioni nel nostro sito web, che vi invitiamo a visitare per trovare le risposte alla maggior parte delle vostre domande.
Se non trovate una risposta esauriente, non esitate a contattarci usando l'apposito modulo disponibile nel sito.

Saremo più che lieti di aiutarvi!
 

​​​​​​​Qual é la differenza tra i vari tipi di pelle?


La pelle pieno fiore è la pelle più pregiata usata nella collezione Zamberlan®. E’ caratterizzata da notevoli durata e resistenza, unite ad un aspetto ricco. Anche il nubuk è una pelle di alta qualità con una finitura nappata ottenuta con trattamenti specifici. La crosta è una pelle ottenuta dalla separazione della pelle pieno fiore dal derma. Solitamente la pelle scamosciata e ottenuta dalla crosta. Nonostante sia meno importante della pelle pieno fiore, essa è largamente usata per il suo aspetto e la sua resistenza.
 

Come incide lo spessore della pelle sulla qualità di una calzatura?


Lo spessore della pelle influisce sulla resistenza e sull’isolamento. Lo spessore maggiore che usiamo per le nostre calzature è di 2.6mm - 2.8mm nei modelli più prestigiosi destinati agli usi più impegnativi; è di grande importanza per chi richiede massime prestazioni anche in condizioni difficili.
 

Perché Zamberlan® utilizza suole Vibram®?


Giuseppe Zamberlan era un buon amico di Vitale Bramani, fondatore della Vibram®. Hanno iniziato assieme a sviluppare prodotti innovativi e da allora Zamberlan® ha fiducia nel marchio Vibram® per la sua qualità, l’esperienza e la conoscenza.
 

Perché Zamberlan usa le membrane Gore-Tex®?


Gore-Tex® è un partner affidabile per Zamberlan®: rappresenta l’eccellenza nel campo dello sviluppo e dell’innovazione del prodotto. Gore-Tex® segue l’intero processo produttivo, mantenendo standards di alto livello e i suoi prodotti rappresentano il criterio di paragone in fatto di impermeabilità e traspirabilità.
 

Zamberlan produce ancora in Italia?


Dal 1929 Zamberlan® ha prodotto con orgoglio a Pieve di Torrebelvicino, presso la sua sede. Oggi ci sono due linee di produzione dove vengono creati i modelli più prestigiosi ad opera di artigiani esperti, che ne mantengono alta la qualità con la loro esperienza e le loro capacità.
 

Come posso procurarmi parti di ricambio?


Per ogni richiesta riguardante parti di ricambio, quali lacci, occhielli ecc. potete contattare il servizio clienti – i dettagli li trovate nella sezione “contatti” nel sito web.
 

Cosa significa Hydrobloc®?


Hydrobloc® è un marchio appartenente a Zamberlan® che identifica solo le pelli migliori, conciate seguendo un trattamento speciale che ne esalta l’idrorepellenza, la resistenza e la durata. Per mantenere tali caratteristiche della pelle sono stati sviluppati con lo stesso nome una crema e un balsamo idrorepellenti da usare per la manutenzione delle calzature Zamberlan®.
 

Quante calzate sono disponibili nella collezione Zamberlan®?


Alla Zamberlan® lo sviluppo delle calzate e delle forme tiene in considerazione tutti gli aspetti anatomici del piede, creandone quindi di specifiche per usi diversi. Fate riferimento alla pagina “Dettagli tecnici” nel sito per saperne di più.
 

Qual è la procedura per rendere un articolo?


Calzaturificio Zamberlan® S.r.l. concede comunque al suo consumatore la condizione di favore estendendo fino a 30 giorni il tempo per recedere dal contratto.
Il consumatore dovrà comunicare a Calzaturificio Zamberlan® S.r.l. una sua dichiarazione espressa contenente la decisione di esercitare il diritto di recesso, compilando il form contatti presente nel sito “Contattaci” in dicando l’oggetto “Richiesta di Reso” ovvero inviando al servizio Customer Service una email all’indirizzo info@zamberlan.com, entro il termine di 30 giorni sopra indicato e nello stesso tempo restituire il bene oggetto del contratto alla stessa Calzaturificio Zamberlan® S.r.l. tramite il corriere incaricato al ritiro.
Il consumatore riceverà da Calzaturificio Zamberlan® S.r.l. una e-mail di conferma di esercizio del recesso, contenente il modulo di reso da inserire nel pacco, e le istruzioni per procedere alla restituzione del prodotto, da trasmettere come sopra detto entro e non oltre i successivi 14 giorni.
Calzaturificio Zamberlan® S.r.l. rimborserà il valore dei beni resi senza indebito ritardo e comunque non oltre 14 giorni dall’esercizio del recesso.
Le spese di spedizione dei beni resi saranno a carico del cliente fatta eccezione per il reso di beni difettosi previo riscontro da parte di Calzaturificio Zamberlan® S.r.l.
Tali somme verranno restituite con il medesimo mezzo di pagamento usato dal consumatore al momento del pagamento, salvo sua diversa indicazione. In caso di richiesta da parte del consumatore di un diverso mezzo di pagamento, potranno essere addebitati al consumatore eventuali costi aggiuntivi derivanti da tale diverso mezzo.
Calzaturificio Zamberlan® S.r.l. si riserva di effettuare il rimborso delle somme dovute fino a quando non avrà ricevuto il prodotto.
Il consumatore dovrà sostenere i costi diretti ed i rischi per la restituzione dei prodotti.
Il consumatore dovrà restituire i prodotti nelle condizioni originali; qualora i prodotti restituiti dal cliente risultino danneggiati, incompleti, deteriorati o già utilizzati, essi non verranno rimborsati dal venditore.
I prodotti sigillati vengono accettati solo se la pellicola di rivestimento e/o la confezione sono integre.
Il consumatore è tenuto a rivestire l’involucro originale dei prodotti con altro imballo protettivo che ne conservi l’integralità e lo protegga durante il trasporto.
Il consumatore dovrà includere nel pacco copia della conferma dell’ordine.
Il diritto di recesso non si applica in caso di: fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati o che, per loro natura, non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente; di beni sigillati che non si prestano a essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna.
 

  Che cos'è l'idrolisi?


Può succedere che, camminando, le suole si sfaldino o addirittura si stacchino dagli scarponi, anche dopo "pochi" utilizzi. Potrà sembrare un difetto di fabbrica, ma in realtà si tratta di un fattore chimico spontaneo, detto idrolisi.

Infatti non molti sanno che, se gli scarponi vengono utilizzati di rado, le suole si seccano e si induriscono (un caso analogo si può osservare per gli pneumatici delle auto). Una reazione chimica, in cui le molecole del poliuretano della zeppa si scindono, sfaldandosi.  
Non si tratta quindi di un difetto di produzione, bensì di un naturale processo di deterioramento dei materiali (del PU); ancor più se le calzature sono state usate poco/tenute ferme a lungo. 
E’ perciò importante indossare con regolarità (anche a casa o in città) le nostre calzature, così da mantenere il materiale “chimicamente attivo”.

Qualche accorgimento, per evitare di incappare in problemi di idrolisi:
-    Fare un uso costante delle calzature;
-    Acquistare possibilmente modelli stoccati da poco (evitare modelli stoccati da anni, che quindi sono già “inattivi” da molto tempo)
-    Tenere curate le calzature con prodotti adeguati, evitando di asciugarle vicino a fonti di calore (cosa che danneggerebbe anche la tomaia).
-    Conservare le calzature in luoghi asciutti.