Il tuo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti: 0
Totale prodotti: € 0,00


Vai al carrello
0
Il mio carrello
0 prodotti - € 0,00

Il tuo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti: 0
Totale prodotti: € 0,00


Vai al carrello

Scarpe da montagna da donna: nuova collezione Epic Women – Zamberlan

Nasce Epic Women, una nuova collezione di scarpe da montagna che Zamberlan ha sviluppato per rispondere alle esigenze tecniche ed estetiche delle donne

28/05/2019

Linea Epic Women: scarpe da montagna da donna con forma speciale per il piede femminile

Il calzaturificio Zamberlan® lancia Epic Women, la collezione di scarpe da montagna da donna, realizzata con la collaborazione della designer Defne Yalkut.
Si tratta di una linea sviluppata, testata e prodotta sulla forma del piede femminile, per garantire la massima comodità e le migliori prestazioni durante le escursioni.
Maria Zamberlan, presidente del Calzaturificio Zamberlan®, ha fortemente creduto nella nuova linea Epic Women ispirata alle grandi donne che, superando difficoltà e pregiudizi del loro tempo, hanno cambiato la storia dell’alpinismo. “Abbiamo sempre avuto dei modelli dedicati alla donna - spiega Maria - ma quest’anno rappresenta una tappa importante della nostra storia. Infatti, oltre a celebrare i 90 anni, lanciamo una linea totalmente pensata, ideata e testata per le esigenze femminili. La linea Epic Women è stata studiata e progettata dalle donne per le donne ed è il frutto di un’accurata ricerca da parte di un team femminile, esperto di trekking e alpinismo.”



Quando si pensa alle prime avventure alpinistiche del XIX secolo, è facile pensare a spedizioni promosse da uomini, ben supportati ed equipaggiati, motivati da scopi medici, scientifici e naturalistici, ai quali poi si è affiancato lo spirito della scoperta, della sfida con la natura, della competizione con altre spedizioni e l’adrenalina di raggiungere luoghi dove prima di allora nessuno era mai arrivato. La collezione di scarpe da montagna da donna Epic Women invece trova ispirazione da tre donne che hanno cambiato la storia dell'alpinismo (ma non solo), con coraggio, forza d’animo e audacia per compiere un’epica avventura.

Le donne epiche che hanno ispirato la nuova collezione di scarpe da montagna

Altre avventure alpine, anche più epiche, sono state compiute da tre donne che hanno cambiato la storia dell'alpinismo, grazie al coraggio di essere sé stesse, la determinazione nell’ inseguire i propri sogni, la forza di andare contro corrente, l’audacia di osare, la libertà di mettersi in cammino, la grinta per raggiungere la meta.

Marie Paradis fu la prima donna a raggiungere la vetta del Mont Bianco. Era una cameriera in una locanda di Chamonix, che si mise in marcia senza nessuna esperienza alpinistica. Stremata, il 14 luglio 1808 riuscì ad arrivare in vetta. 4.810 metri senza allenamento e con i materiali di allora: fu così che entrò nella storia.

Amelia Edwards, intraprendente e ricca signora inglese, ha vissuto l’estate del 1872 sulle Dolomiti raggiungendo vette e luoghi inaccessibili attraverso vie rocciose e panoramiche guidata dalla sua grande curiosità, dall’inesauribile entusiasmo e dalla sete di conoscenza. Ha raccontato questa esperienza nel suo libro, “Cime inviolate e valli sconosciute - Vagabondaggi di mezza estate nelle Dolomiti”.

Henriette d’Angeville è passata alla storia per essere stata la seconda donna a raggiungere la vetta del Monte Bianco, nel 1838, celebrando i 30 anni dell’impresa di Marie Paradis. Nobildonna e viaggiatrice francese, sfidò i pareri contrari, i presagi di sventura e i pesanti pregiudizi per seguire l’irrefrenabile desiderio di affrontare il Monte Bianco. A 44 anni, accompagnata da sei guide e due portatori dominò salite, gelo e alta quota. Considerata una pazza alla partenza, fu portata in trionfo all’arrivo, sana e salva.

Da queste tre figure nasce Epic Women, una prima serie di scarpe da montagna da donna composta da tre modelli: Marie GTX WNS, Amelia GTX WNS e Henriette GTX WNS. Tutte prodotte in Italia nello storico stabilimento di Torrebelvicino (Vicenza) secondo l’Handmade Philosophy che esprime lo stile Zamberlan. ma è anche un invito a vivere con i ritmi del 'fatto a mano' per gustare di più ogni esperienza.

Come sono nate le scarpe da montagna da donna Epic Women

Il piede svolge un ruolo molto importante sia nel sostenere il peso dell’intero corpo sia nella locomozione. Della salute del piede ne giova tutto il resto del corpo perché governa un po’ tutti i movimenti che gambe, bacino, tronco, braccia e spalle faranno nel corso della camminata. Zamberlan® nelle fasi di sviluppo, test e costruzione delle proprie calzature, ha sempre tenuto in forte considerazione gli aspetti anatomici del piede: nella linea Epic Women questi vengono esaltati, sviluppando tre diversi modelli disegnati sulla forma del piede femminile, sulle caratteristiche fisiche delle donne e sull’utilizzo finale specifico del prodotto.
La calzata è confortevole, grazie all’ottimo avvolgimento della caviglia e al collo sagomato, che inoltre evita anche eventuali fastidi. Il buon volume interno invece è stato pensato per garantire maggior spazio nella zona anteriore del piede, per muovere le dita. L’arcata plantare accentuata sostiene il piede e scarica la colonna vertebrale.

330 Marie GTX WNS è dedicata a Marie Paradis. È una scarpa da montagna da donna pensata per il trekking, l’escursionismo e il backpacking. La forma speciale pensata per il piede femminile e il peso di 540 grammi permettono a tutte le donne amanti della montagna di affrontare camminate impegnative di lunga durata. Massima protezione contro gli agenti atmosferici grazie al trattamento idrorepellente Zamberlan® Hydrobloc® e alla membrana in Gore-Tex. Sicurezza su ogni tipo di percorso con la suola Vibram®. È una scarpa da trekking comoda e flessibile grazie al sottopiede morbido, mentre la zeppa in PU ha un’elevata ammortizzazione.
BENEFITS
• Forma speciale per il piede femminile
• Tomaia realizzata con morbido pellame toscano
• Trattamento idrorepellente Zamberlan® Hydrobloc®
• Fodera in GORE-TEX per impermeabilità e traspirazione
• Sottopiede morbido per maggiore flessibilità e comfort
• Suola Vibram® Lite Wolf
• Zeppa in PU a doppia densità per ammortizzazione e comfort
• Utilizzo: trekking, escursionismo, backpacking
• Colori: Peacock, Camel, Black

331 Amelia GTX WNS è dedicata a Amelia Edwards. È una scarpa da montagna da donna ideale per il trekking, l’escursionismo e il backpacking. Grazie alla forma speciale per il piede femminile, Amelia GTX è perfetta per escursioni anche di lunga durata sui sentieri più sconnessi. Il piede è avvolto in una tomaia in pregiata pelle toscana, morbida e flessibile ed è sostenuta da una zeppa in PU a doppia densità che garantisce allo stesso tempo ammortizzazione, leggerezza e flessibilità.
La fodera in GORE-TEX della Amelia GTX è ideale per attività all’aperto con temperature moderate.
La suola Vibram® esalta sensibilità e trazione sulla parte anteriore e assicura una frenata sicura sul tacco pronunciato.
BENEFITS
• Tomaia realizzata con morbido pellame toscano
• Fodera in GORE-TEX per impermeabilità e traspirazione
• Sottopiede morbido per maggiore flessibilità e comfort
• Zeppa in PU per massima ammortizzazione
• Forma speciale per il piede femminile
• Utilizzo: trekking, escursionismo, backpacking
• Colori: Chili Pepper, Peacock, Brown

332 Henriette GTX WNS è dedicata a Henriette d’Angeville. È una scarpa da montagna da donna, caratterizzata dalla speciale forma per il piede femminileperfetta per il trekking leggero o urbano e il turismo.
Morbida tomaia idrorepellente e membrana Gore-Tex la rendono indicata per attività all’aperto con temperature moderate e condizioni meteorologiche mutevoli.
La suola Vibram® assicura trazione su ogni superficie mentre la zeppa i EVA ha un buon potere ammortizzante, su tutta l’arcata plantare.
BENEFITS
• Tomaia realizzata con morbido pellame toscano
• Fodera in GORE-TEX per impermeabilità e traspirazione
• Sottopiede morbido per maggiore flessibilità e comfort
• Puntale di protezione in gomma
• Utilizzo: trekking, city, viaggio
• Colori: Brown, Peacock