Il tuo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti: 0
Totale prodotti: € 0,00


Vai al carrello
0
Il mio carrello
0 prodotti - € 0,00

Il tuo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti: 0
Totale prodotti: € 0,00


Vai al carrello

Manutenzione della Scarpa

La cura dello scarpone varia in base ai materiali utilizzati per la produzione dello stesso; le funzioni principali dei trattamenti sono "nutrire la pelle" ed aumentare la resistenza all’acqua.
 
La ripetizione del trattamento dipende dal terreno, dalle condizioni e dalla frequenza di utilizzo delle calzature.
E’ consigliata un’applicazione leggera e frequente, invece che abbondante e sporadica.
Inoltre è consigliato il trattamento prima di lunghi periodi di stoccaggio, onde evitare che la pelle si secchi eccessivamente.

IMPORTANTE: se si utilizzano prodotti diversi dal trattamento Hydrobloc® Zamberlan®, bisogna ricordare che (soprattutto ai fini della garanzia) questi devono soddisfare i requisiti imposti da GORE-TEX®. Ossia non sono ammessi trattamenti a base di silicone o simili, i quali chiudono i pori della membrana GORE-TEX®, impedendo perciò la traspirabilità della stessa.

CONSIGLI PER LA MANUTENZIONE DELLA SCARPA
 
​​​​​​​​​​​​​​
1. rimuovere i lacci.
2. lavare sotto un getto di acqua fredda usando, se necessario, un sapone neutro.
3. rimuovere i plantari e lasciare che le calzature si asciughino in una zona fresca e ventilata.
​​​​​​​4. MOLTO IMPORTANTE: Non asciugare mai le calzature a diretto contatto con fonti di calore come fuoco, radiatori, termosifoni, stufe elettriche o boiler. Essi potrebbero causare una rottura o ritiro del pellame, increspature ed irrgidimenti della tomaia. Inoltre, possono danneggiare l’adesione della suola, del puntale/fascia di protezione alla tomaia, causandone il distaccamento. La garanzia delle scarpe viene invalidata se le scarpe sono esposte a queste fonti di calore. Lasciate asciugare le calzature in una zona fresca a ventilata. E' importante cercare di metterli ad asciugare subito: l’eccessiva umidità all’interno dello scarpone (sudore compreso) può portare alla prolificazione di muffe e batteri.
 
5A. (PER TOMAIA IN PELLE PIENO FIORE): applicare la Crema Zamberlan® Hydrobloc® sulla tomaia pulita ed asciutta, senza eccedere, con l’aiuto di una spazzola morbida. Lasciare riposare alcune ore prima dell’uso, quindi lustrare le scarpe.
5B. (PER TOMAIA IN PELLE NABUK, CROSTA, NABUK/TESSUTO, SCAMOSCIATO/TESSUTO): utilizzare il Balsamo Spray Zamberlan® Hydrobloc® agitando bene prima dell’uso ed applicare due strati sulla tomaia pulita ed asciutta, da una distanza di circa 20 cm (anche sulle parti in tessuto eventualmente presenti). Eseguire le due applicazioni a distanza di 5 minuti. Lasciare riposare alcune ore prima del successivo utilizzo.
6. (PER CALZATURE CON FODERA IN PELLE): pulire con uno straccio umido la fodera in pelle, lasciare asciugare e successivamente applicare  un leggero strato di Crema o Spray Hydrobloc® che nutrirà la pelle, mantenendola morbida ed elastica. Lasciare riposare alcune ore prima del successivo utilizzo.

Per informazioni più dettagliate suggeriamo di fare riferimento alla guida completa allegata alle calzature Zamberlan® acquistate.​​​​​​​


MANUTENZIONE DI ALTRI ELEMENTI DELLA SCARPA

Fodera interna sintetica
Non necessitano di particolari accorgimenti; semplicemente dopo l’uso passate un panno caldo e umido / lavate e lasciate asciugare.

Fodera interna in pelle
Questi tipi di fodere offrono un particolare comfort, ma devono essere trattate regolarmente per mantenere le loro caratteristiche. Possono infatti essere danneggiate o modificate dall’acidità derivata dalla sudorazione del piede. Per questo motivo vi consigliamo di pulire la fodera con un panno caldo e umido, lasciandola poi asciugare. Infine applicate uno strato sottile di Crema o Spray Hydrobloc® Zamberlan®.

Suola
Le suole vanno monitorate nel tempo; è importante dopo una camminata, verificare che non siano rimasti incastrati sassi sotto le suole ed eventualmente rimuoverli. Questo fa sì che i tappi della suola non si danneggino. Nel tempo e con l’utilizzo la suola si consuma; un’eccessiva usura del battistrada può compromettere la vostra sicurezza! La maggior parte dei modelli Zamberlan® è risuolabile.

Ogni modello risuolabile si può riconoscere visitando la pagina web del prodotto e verificando la presenza dell'apposito logo:    ​​​​​​​​​​​​​​


Lacci
Questi componenti solitamente durano a lungo, ma nel tempo possono usurarsi e rompersi. Per questo motivo è importante tenerli controllati.
E' possibile utilizzare anche LACCI diversi da quelli proposti da Zamberlan®, ma ricordiamo che devono rispettare i requisiti GORE-TEX®, al fine di garantire l’impermeabilità dello scarpone. E’ consigliato avere sempre un paio di lacci sostitutivi durante le escursioni, soprattutto se in aree remote.
Zamberlan® propone diversi tipi di lacci come ricambio per l'opprtuna sostituzione.
Per maggiori informazioni, visitare la sezione ACCESSORI sul sito web.

Plantari
I PLANTARI vanno puliti regolarmente e, secondo un utilizzo regolare delle calzature, sarebbe consigliato cambiarli una volta ogni 6 mesi o almeno una volta all’anno.
Zamberlan® propone diversi tipi di plantari come ricambio per l'opprtuna sostituzione. Per maggiori informazioni, visitare la sezione ACCESSORI sul sito web.